AFRICA E’ BELLO: PAUL SIKA

L’artista ivoriano Paul Sika non è un fotografo qualsiasi. I suoi “one-frame film” sono esplosioni di colore accattivanti, che cadono da qualche parte tra il cinema e la fotografia.
L’influenza del grande schermo è evidente nelle fotografie di Sika, che assomigliano a fotografie di un film ultra-elegante, un po ‘surreale girato in glorioso Technicolor.
Più che un semplice piacere per gli occhi, le immagini di Sika raccontano storie complesse sull’Africa.
Una foto che colpisce mostra due uomini che usano piccoli sacchetti d’acqua per spegnere un fuoco ardente. È un’immagine ricca di simbolismo.
“Fondamentalmente riguarda la lotta personale e collettiva e la perseveranza che dimostriamo quando ci battiamo per un bene comune più grande”, afferma Sika.
“Il fuoco può essere inteso come un problema nella vita: le piccole sacche d’acqua possono essere il piccolo e povero mezzo che abbiamo per uscire da questi problemi.
Quindi queste persone giovani che vedete sono tanto creative da usare i piccoli mezzi che hanno per venire a capo dei grandi problemi che stanno incontrando.”
È questo tipo di ritratto positivo degli africani, privo di cliché e stereotipi, che Sika ha messo al centro dei suoi lavori.
“Hai persone fantastiche ovunque in Africa e io mostro la loro positività, la sete che hanno di felicità, l’immensa speranza “.

Se ti piace il nostro modo di fare informazione

ISCRIVITI AL NOSTRO SITO E CONDIVIDI SUI SOCIAL MEDIA I NOSTRI ARTICOLI
( Nella pagina iniziale, in alto a destra, basta inserire la propria mail e fare click su ISCRIVITI. Arriverà una mail che vi chiederà di confermare). Oppure potete scrivere a cittadinidelmondo2016@gmail.com chiedendo di essere iscritti.

SOSTIENICI:

POSTEPAY numero 5333 1710 6675 5675 cod fiscale MNTJCP93R08F839R
PAYPAL: silvymonti@yahoo.com
BONIFICO BANCARIO: IBAN IT62I0760105138232206132212 intestato a Jacopo Montanaro

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: