AFRICA E’ BELLO. REINATA: ” Solo l’amore salverà il mondo “.

Reinata Sadimba, la più importante scultrice mozambicana e la più grande icona dell’arte africana, nacque nel 1945 a Homba, un piccolo villaggio sull’altopiano di Mueda, nel cuore della grande arte della Makonde.
Con la fine della guerra civile nel 1992, è tornata dalla Tanzania, dove si era rifugiata, e si stabilisce a Maputo, dove la sua carriera fa un notevole balzo in avanti grazie al sostegno di Augusto Cabral, allora direttore del Museo di Storia Naturale del Mozambico . Attraverso la ceramica l’artista poteva quindi esprimere liberamente i suoi affetti e le sue opinioni sul mondo cosa che le era vietata in epoca coloniale
Le sue opere, le sue figure che si fondono e guardano sempre verso il cielo, sono un inno alla centralità delle donne e all’eros.
“ Solo l’amore salverà il mondo dalla distruzione”.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: