Auguri, Gino

image_pdfimage_print

“Se uno di noi, uno qualsiasi di noi esseri umani, sta in questo momento soffrendo come un cane, è malato o ha fame, è cosa che ci riguarda tutti. Ci deve riguardare tutti, perché ignorare la sofferenza di un uomo è sempre un atto di violenza, e tra i più vigliacchi.“

Gino Strada

21 aprile 1948

You may also like...

2 Responses

  1. Avatar Salvatore Del Vecchio ha detto:

    Grazie Gino Strada. Restiamo umani o riconquistiamo l’umanità perduta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: