Brasile: si dimette il ministro della giustizia.” Bolsonaro vuole impedire inchieste su di lui e la sua famiglia”

image_pdfimage_print

Sergio Moro, il giudice simbolo della Mani Pulite brasiliana si dimette da Ministro della Giustizia del suo paese e accusa il presidente Jair Bolsonaro di voler interferire nelle inchieste e nelle attività della Polizia Federale. Per questa ragione Bolsonaro e i suoi figli avrebbero sostituito, nei giorni scorsi, il direttore generale della Polizia Federale, Maurício Valeixo, con un uomo di loro stretta fiducia.

“Il presidente Bolsonaro mi ha detto più volte che voleva un suo uomo di fiducia da poter chiamare ogni momento, cui chiedere informazioni e che gli mandasse i risultati delle indagini. Questo è inaccettabile in uno stato democratico”.

Mauricio Valeixo stava indagando sulla partecipazione di Bolsonaro a una manifestazione golpista. Sotto il suo comando, poi, andava avanti l’ inchiesta sull’assassinio di Marielle Franco, attivista dei diritti umani assassinata da personaggi degli squadroni della morte legati alla famiglia Bolsonaro. Sotto la sua direzione procedeva la scottante inchiesta sulle Fake News,  adversários.identificando i finanziatori della rete di siti che appoggiano Bolsonaro nelle reti sociali disseminando bugie e screditando i suoi avversari politici.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: