Cambiare il corso della storia è possibile.

“Pochi sono grandi abbastanza da poter cambiare il corso della storia. Ma ciascuno di noi può cambiare una piccola parte delle cose, e con la somma di tutte quelle azioni verrà scritta la storia di questa generazione.”

Robert Kennedy

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




Non rompete il vostro cielo

“La civiltà che confonde gli orologi con il tempo, la crescita con lo sviluppo e il gradasso con la grandezza, confonde anche la natura con il paesaggio, mentre il mondo, labirinto senza un centro, si dedica a rompere il suo proprio cielo”.

Eduardo Galeano

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




Imagine

Immagina che non esista il paradiso, 

è facile se provi, 
nessun inferno sotto di noi, 
sopra di noi solo il cielo. 
Immagina tutta la gente 
vivere per il presente. 

Immagina che non esistano frontiere,

non è difficile da fare, 
nessuno per cui uccidere o morire 
e nessuna religione. 
Immagina tutta la gente 
vivere una vita in pace. 

Puoi darmi del sognatore, 
ma non sono il solo. 
Spero che un giorno tu ti unirai a noi 
e il mondo sarà unito. 

Immagina che non ci siano ricchezze, 

mi meraviglierei se tu ci riuscissi, 
né avidità né cupidigia, 
una fratellanza di uomini.Immagina che tutta la gente 
si divida tutto il mondo. 

Puoi darmi del sognatore, 
ma non sono il solo. 
Spero che un giorno tu ti unirai a noi 
e il mondo vivrà unito.

John Lennon

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




Il diritto-dovere di sognare

Io penso che un uomo senza utopia, senza sogno, senza ideali, vale a dire senza passioni e senza slanci sarebbe un mostruoso animale fatto semplicemente di istinto e di raziocinio, una specie di cinghiale laureato in matematica pura .

Fabrizio De Andrè

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




Se questo è un uomo…

“Mi dica, in coscienza, lei può considerare veramente libero un uomo che ha fame, che è nella miseria, che non ha lavoro, che è umiliato perché non sa come mantenere i suoi figli ed educarli?

Questo non è un uomo libero.

Sarà libero di bestemmiare,di imprecare,ma questa non è libertà.

La libertà senza giustizia sociale è una conquista vana”.

Sandro Pertini

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




La “favoletta” della libertà

Tutto il mondo ha capito che la libertà è solo una menzogna quando la grande maggioranza della popolazione è condannata a un’esistenza di miseria e, priva d’istruzione e d’agi e di pane, è destinata a fare da serva ai potenti e ai ricchi.

Michail Bakunin

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




L’amore non è mai potere

Dove l’amore impera, non c’è desiderio di potere,
e dove il potere predomina, manca l’amore.
L’uno è l’ombra dell’altro.

Jung

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




Povera Italia

Pietà’ per la nazione i cui uomini sono pecore
e i cui pastori sono guide cattive
Pieta’ per la nazione i cui leader sono bugiardi
i cui saggi sono messi a tacere
Pieta’ per la nazione che non alza la propria voce
tranne che per lodare i conquistatori
e acclamare i prepotenti come eroi
e che aspira a comandare il mondo
con la forza e la tortura
Pieta’ per la nazione che non conosce
nessun’altra lingua se non la propria
nessun’ altra cultura se non la propria
Pieta’ per la nazione il cui fiato e’ danaro
e che dorme il sonno di quelli
con la pancia troppo piena
Pieta’ per la nazione – oh, pieta’ per gli uomini
che permettono che i propri diritti vengano erosi
e le proprie libertà spazzate via
Patria mia, lacrime di te
dolce terra di liberta’!

Pier Paolo Pasolini

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




C’era una volta la sinistra

“Noi pensiamo che il privilegio vada combattuto e distrutto ovunque si annidi, che i poveri, gli emarginati, gli svantaggiati vadano difesi, e gli vada data voce e possibilità concreta di contare nelle decisioni e di cambiare le proprie condizioni, che certi bisogni sociali e umani oggi vadano premiati, che la partecipazione di ogni cittadino alla cosa pubblica debba essere assicurata”.

Enrico Berlinguer

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia




In questo mondo, meglio nascere bianchi e maschi…

Quando ero bambina, al collegio di St. Francis, le suore cattoliche ci battevano con una frusta da calesse per quella che chiamavano “disobbedienza”.

A dieci anni riuscivo a bere mezzo litro di whisky senza rimettere.

A dodici le suore mi picchiarono perché ero ” troppo libera con il mio corpo”. Tutto quello che avevo fatto era stato camminare mano nella mano con un ragazzo.

A quindici anni fui violentata.

Se avete in mente di nascere, assicuratevi di nascere bianchi e maschi.

Mary Crow-Dog, donna Lakota

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia