Chi uccide i sogni

image_pdfimage_print

“Della disillusione siamo responsabili noi adulti, che,

aderendo incondizionatamente al “sano realismo” del pensiero unico

incapace di volare una spanna oltre il business, il profitto e l’interesse individuale,

abbiamo abbandonato ogni vincolo di solidarietà,

ogni pietà per chi sta peggio di noi,

ogni legame affettivo che fuoriesca dallo stretto ambito familiare.

Inoltre abbiamo inaugurato una visione del mondo

che guarda alla terra e ai suoi abitanti solo nell’ottica del mercato.”

Umberto. Galimberti

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: