E’ iniziata la notte buia del totalitarismo

“Senza un’informazione basata sui fatti e non manipolata, la libertà d’opinione diventa una beffa crudele. 

Il suddito ideale del regime totalitario non è il nazista convinto oppure il comunista convinto, ma le persone per le quali non c’è più differenza tra realtà e finzione, tra il vero e il falso.

“Tutti i fatti possono essere cambiati e tutte le menzogne rese vere. […] La realtà[…] è diventata un agglomerato di eventi in continuo mutamento e di slogan in cui una cosa può essere vera oggi e falsa domani. […] Ciò in cui ci si imbatte non è tanto l’indottrinamento, quanto l’incapacità o l’indisponibilità a distinguere tra fatti e opinioni.

La prima battaglia culturale è stare di guardia ai fatti.”

 

Hannah Arendt

 

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: