” Fiera di essere nera e italiana. Stanca del razzismo che c’è anche qui, non solo in America.”

https://instagram.ffco2-1.fna.fbcdn.net/v/t50.2886-16/101135606_884763868690622_3092268635568685855_n.mp4?_nc_ht=instagram.ffco2-1.fna.fbcdn.net&_nc_cat=102&_nc_ohc=6Y0dyKlJgGMAX-KkatF&oe=5EDC7922&oh=3b790015b974b1e0dc9582637d67af42
image_pdfimage_print

GUARDATE QUESTO VIDEO

Lei si chiama Aram, è italiana e tre anni fa, quando aveva solo 15 anni venne aggredita a calci e insulti su un bus a Torino. Ora Aram ha 18 anni ed ha deciso di pubblicare un video sul suo canale Instagram in cui è molto esplicita: “La gente non ha capito che quello che sta succedendo a Minneapolis succede anche in Italia”.

L’Italia, un paese in cui avere la pelle nera significa essere chiamata “puttana”, invitata a sbiancarsi con la candeggina e considerata una pericolosa straniera…

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: