Gravissimo. Minacciato chi chiede la chiusura delle pagine social di Salvini

image_pdfimage_print

“Oggi ho sporto denuncia alla polizia postale contro un signore che oltre agli insulti razzisti minacciava di aggredirmi per strada aggiungendo di sapere dove abito”. Lo fa sapere Stephen Ogongo, giornalista di origine keniana e fondatore del movimento anti-razzista Cara Italia, che conta 13mila sostenitori, che come noi chiede la chiusura delle pagine social di Matteo Salvini perché luogo di campagne di odio e di incitamento alla violenza.

Anche Ogongo è stato sottoposto alla gogna pubblica nella pagina del ministro degli interni. La sua foto è stata pubblicata e si è scatenato il solito linciaggio razzista. Insulti pesantissimi. Minacce. Sulla pagina di chi dovrebbe proteggere la civile convivenza e senza che il lautamente stipendiato ( con i nostri soldi) staff del ministro intervenisse moderando e censurando comportamenti che sono crimini.

A Ogongo la solidarietà di Raiawadunia. Anche noi come lui andremo avanti.

E’ in ballo il nostro vivere civile, la nostra fragile democrazia

Non ci arrenderemo

 

FIRMA E FAI FIRMARE LA PETIZIONE PER LA CHIUSURA DELLE PAGINE SOCIAL DI SALVINI

BASTA ODIO !

http://chng.it/8CvbNQSS2N

 

 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: