Il mercato delle armi entra in casa nostra

La Hit Show di Vicenza è uno dei più importanti appuntamenti fieristici per il settore delle armi. Qui un anno fa, l’allora candidato premier Matteo Salvini firmò una assunzione pubblica di impegno a tutela dei detentori legali di armi promossa da alcune associazioni. E questo fine settimana, il leader della Lega è tornato alla fiera nei  panni di vice premier e di Ministro dell’Interno raccogliendo il plauso del settore per il rispetto degli impegni presi in campagna elettorale. “La Lega nella direttiva armi ha avuto un compito di facilitatore – racconta Stefano Fiocchi, Associazione nazionale produttori di armi e munizioni Sportive e civili – ma più che altro non ha ristretto le maglie di quella che era la direttiva europea.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: