IL MONDO IN FUGA….Un documentario da non perdere per capire ciò che accade

https://www.raiplay.it/video/2018/12/Human-Flow-e8027251-affe-4277-b55b-fe67cb77df89.html

La multiforme attività artistica di Ai Weiwei include il cinema tra le prime opzioni e il suo film, in concorso nella sezione principale dell’ultima Mostra di Venezia, nasce da un accurato lavoro preparatorio e da una lunga frequentazione del tema dei migranti per ragioni di persecuzione, essendo stato egli stesso costretto a fuggire dalla sua Cina a seguito della sua attività politica e artistica.
Dal Pakistan al Kenia, dall’Italia agli Stati Uniti Human flow sembra volere costituire con il suo sguardo mai distratto un instant movie su quella che è la situazione dei flussi migratori sul nostro pianeta. Weiwei assume la posizione concreta ed evita ogni pronostico per una impossibile soluzione al problema. Lo stato di guerra diffuso nel mondo, le differenze economiche sempre più marcate e il mutamento radicale delle condizioni di vita dei Paesi più svantaggiati a causa dei mutamenti climatici, spingeranno un numero sempre maggiore di persone (oggi siamo a circa 34.000 persone che ogni giorno lasciano i luoghi di vita) a cercare migliori condizioni di vita.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: