INCONTRIAMOCI. Eventi dal 3 al 27 ottobre

Da ottobre: sono aperte le iscrizioni per numerosi corsi di formazione in presenza e online organizzati dal Centro per la Cooperazione Internazionale di Trento, rivolti a giornalisti, insegnanti, educatori, ma anche a semplici cittadini che vogliono approfondire i temi legati alla cittadinanza globale, alla pace e alla sostenibilità.
Tutte le informazioni su: https://www.cci.tn.it/CCI/Formazione

Dal 3 ottobre a dicembre: è in corso il Pellegrinaggio per il clima Roma – Katowice (Polonia). Una “marcia” per chiedere attenzione sui cambiamenti climatici e giustizia per il clima in vista della Conferenza delle Nazioni Unite (COP24) che si terrà a Katowice dal 3 al 14 dicembre.
Consulta la pagina di FOCSIV dedicata: https://www.focsiv.it/in-cammino-per-il-clima-pellegrinaggio-verso-cop24/

Dal 7 ottobre: sono in corso le proiezioni del film “Sulla mia pelle”, il film dedicato agli ultimi 7 giorni di vita di Stefano Cucchi, dal 12 settembre su Netflix.
Dal Piemonte alla Puglia, dal Trentino alla Sicilia: l’elenco completo delle proiezioni è consultabile su: https://www.stefanocucchi.it/citta/
Sul sito è possibile anche richiedere una proiezione nella propria città.

Dal 15 ottobre: Ocean Film Festival Italia, i migliori film di avventura sopra e sotto le acque dei mari e degli oceani. In Italia per la seconda edizione, il festival prevede un calendario di 10 serate in 8 città: Milano, Torino, Genova, Padova, Bologna, Roma, Napoli e Firenze.
Il ricco programma è consultabile sul sito: https://www.oceanfilmfestivalitalia.it/

Dal 13 al 27 ottobre: La Notte dei Senza Dimora a Milano, Reggio Emilia, Lodi, Bolzano, Trento, Vicenza e provincia, Padova, Treviso.
In occasione del 17 ottobre, Giornata Mondiale di Contrasto alla Povertà, istituita dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 1992, si manifesta a favore di chi dorme per strada perché non ha più una casa.
Per scoprire gli eventi: http://lanottedeisenzadimora.org/

Dal 19 al 27 ottobre: Love sharing, Festival internazionale interamente dedicato alla promozione della cultura della pace e della nonviolenza in diversi luoghi della città di Cagliari (Auditorium Comunale di Piazza Dettori e Ex Manifattura Tabacchi) e la periferia urbana di Pirri.
Alla sua quarta edizione, quest’anno si focalizza sul tema delle migrazioni: quale contributo può dare la ricerca nonviolenta alla soluzione dei conflitti generati dai fenomeni migratori?
Il programma delle iniziative completo su: http://www.lovesharingfestival.org/

20 ottobre: Incontro con Nello Scavo “Giornalismo: Scelte di VITA” presso Missionari Comboniani di Venegono Superiore (Via della Missione, 12) alle ore 19.00.
Nello Scavo, giornalista di Avvenire, è l’unico reporter italiano ad aver visitato i centri di detenzione libici e poi ne ha denunciato l’orrore.
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/503401393462705/

20 ottobre: “Comunità accoglienti – Welcoming comunities. Esperienze di accoglienza nei margini, attraverso e oltre il sistema” a Verona

Programma (presso la sala Africa dei Comboniani, Vicolo pozzo 1)
9.30-10.00 caffé e incontri
10.00-10.30 narrazione CIAC (Parma)
10.30-11.00 narrazione Fra noi (Milano)
11.00-11.30 PAUSA
11.30-12.00 narrazione Refugees Welcome (Veneto)
12.00-13.00 discussione in gruppi
13.00-14.30 PRANZO DI AUTOFINANZIAMENTO
14.30-15.00 narrazione Progetto Vesta (Bologna)
15.00-15.30 narrazione Progetto ALI (Roma)
15.30-16.00 PAUSA
16.00.16.30 narrazione Associazione Comunità Africana
16.30-17.30 discussione in gruppi
17.30-18.00 ASSEMBLEA PER PENSARE IN PROSPETTIVA

19.00-24.00 SERATA TERANGA con musica e pizza presso il Laboratorio autogestito Paratodos, Corso Venezia 51
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/289871238281088/
La partecipazione è gratuita ma è consigliata l’iscrizione, che si effettua mandando una mail a: osservatoriomigrantiverona@gmail.com

Entro il 20 ottobre: scadenza per iscriversi al seminario itinerante “Sulle frontiere della pace più difficile” in Israele e Territori palestinesi, in programma dal 27 dicembre al 6 gennaio 2019, un approfondimento geo-politico e socio-religioso curato dal giornalista Luigi Sandri (già corrispondente dell’ANSA in Israele) che prevede visite a luoghi e incontri con esponenti israeliani e palestinesi della vita religiosa, politica e culturale.
Tutte le informazioni e il programma di massima su: https://gallery.mailchimp.com/10cbcbdf9c22731739e9a8414/files/9852a9f7-f16d-4449-b061-86422eb06e21/Programma_di_massima_Israele_Palestina_2018_2019_2_.pdf

Entro il 21 ottobre: scadenza per iscriversi al percorso Semi di Giustizia, in programma dal 27 ottobre al 26 gennaio 2019, a Udine, Zugliano (VI), Codroipo (UD), Cervignano del Friuli (UD).
Il corso è rivolto a tutti i cittadini, e in particolare ad insegnanti ed educatori, che vogliano conoscere le problematiche dei vari Nord e Sud del mondo e i meccanismi che generano povertà e dipendenza, individuando possibili modalità di un coinvolgimento personale.
Informazioni su: http://www.accri.it/semi-di-giustizia-2018/

23 ottobre: Momento in-formazione e confronto aperto al pubblico “Il Decreto Salvini su Immigrazione e Sicurezza: le criticità e possibili resistenze” alle 15.30 nella tensostruttura del Parco della Montagnola a Bologna (Via Irnerio, 2/3).
Per approfondire i contenuti del Decreto Salvini e capire insieme come rispondere a questo attacco alle libertà individuali e a chi già vive in condizioni di povertà.
Con Nazzarena Zorzella (Associazione Studi Giuridici Immigrazione), Sandro Mezzadra (Università di Bologna), Davide Bertaccini (Università di Bologna), Filippo Miraglia (Arci nazionale).
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2047289892235100/

25 ottobre: Incontro “Combattere il climate change” presso Zona K di Milano (Via Spalato, 11) alle ore 18.30.
Le scelte responsabili si moltiplicano, le politiche di decision maker sono in ritardo. Sfruttamento economico, miopia politica e avanguardie sociali. Con Rosy Battaglia (giornalista, Cittadini Reattivi), Emanuele Bompan (giornalista e scrittore) e Gianluca Ruggieri (università dell’Insubria, èNostra).
Live streaming sulla pagina facebook di Q Code Magazine.

25 ottobre: presentazione del “Dossier Statistico Immigrazione 2018”, realizzato da IDOS Centro Studi e Ricerche sull’immigrazione a Bologna nella Sala Anziani di Palazzo d’Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 12.30 alle 14.30 e a Roma presso il Nuovo Teatro Orione (Via Tortona, 7) dalle 10.00 alle 13.00.
Il dossier è una raccolta organica in Italia di dati statistici in materia di immigrazione.
Per saperne di più: http://www.dossierimmigrazione.it/

26 ottobre: Proiezione del film Food ReLOVution del regista Thomas Torelli a San Giovanni Lupatoto (Verona) presso Casa Novarini (via Monte Ortigara, 7) alle ore 20.30.
“Food ReLOVution: tutto ciò che mangi ha una conseguenza” è un coinvolgente e rivelatore documentario che esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente. L’obiettivo è mostrare come questi problemi globali riguardino tutti e siano correlati tra loro. Oggi anche solo fare la spesa in maniera consapevole, sapere cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Il film vuole essere uno strumento stimolante di comprensione e di informazione, che ci ricorda che abbiamo il potere di cambiare le cose se vogliamo davvero, a cominciare da noi stessi. Tutto ciò che mangiamo ha una conseguenza. Essere consapevoli di questo, ci aiuta a capire qual è, a capire l’importanza delle nostre scelte quotidiane. A spronarci a compiere azioni basate sulla coerenza, la consapevolezza e l’amore che nasce dal rispetto per la Vita. Il cambiamento che stavamo aspettando inizia con noi stessi. La scelta è la nostra arma più potente, impariamo ad usarla. Solo allora potremo dare un contributo a cambiare il mondo. Non bisogna affidarsi solo ai dogmi alimentari imposti dalla società ma conoscere ciò che si mangia, l’unico modo per dare inizio alla rivoluzione. Fatta con amore. Food ReLOVution.
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/274084243229566/
Consigliata la prenotazione compilando questo modulino on-line: https://goo.gl/forms/ZUVo61CWQ5JXOCmv1

Dal 26 al 28 ottobre: Fa’ la cosa Giusta a Trento presso Trento Fiere (Via Bramasco), venerdì dalle 14.30 alle 18.30, sabato e domenica dalle 9.00 alle 19.00.
L’edizione trentina dell’omonima fiera nazionale, che ormai da quindici anni si tiene a Milano, è un’occasione per incontrare e conoscere da vicino aziende, progetti e buone prassi amministrative, che sul territorio locale, ma non solo, stanno costruendo un’economia più attenta alle persone e all’ambiente.
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/FaLaCosaGiustaTrento/

27 ottobre: Festa del Riuso presso il Centro Sociale Tolmino di Bologna (via Podgora, 41) dalle 10.30 alle 18.00.
Ogni privato cittadino potrà prenotare uno spazio per portare i suoi oggetti usati di cui si vuole liberare per regalarli, scambiarli o venderli.
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2142342899425861/

28 ottobre: Spettacolo teatrale “Io sono Rosa Parks” di Alessandro Garilli presso il teatro S. Teresa di Verona (via Molinara, 23) alle ore 21.00.
Ripercorrendo la storia di Rosa che la vide paladina pacifista dei diritti degli afroamericani a cavallo degli anni ‘50 e ’60, la pièce, accompagnata da immagini di repertorio e dal jazz mainstream dell’epoca, ci conduce ai giorni nostri… da qualche parte esiste ancora una “Rosa Parks”?
Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/188667268695755/

Entro il 29 ottobre: Scadenza per iscriversi al seminario “Raccontare la società che cambia. Ufficio stampa e comunicazione nel Terzo Settore” si svolge in presenza nei giorni 6, 13 e 27 novembre 2018, orario 9.30-13.30, presso la Scuola del Sociale Agorà, via Cassia n° 472 – Roma, il resto delle ore si svolge in FAD sulla piattaforma.
Per informazioni e iscrizioni: http://scuoladelsociale.capitalelavoro.it/mod/forum/discuss.php?d=567

Fino al 29 ottobre: è in corso cineforum Mediorizzonti, una rassegna cinematografica mediorentale che sta avendo luogo in diversi luoghi della città di Verona.
I prossimi appuntamenti:
> Domenica 21 ottobre alle 19.00: Dj Babari & Domestic Dome a cura di Colorificio Kroen. Djset mediorientale (World Groove), con proiezioni e aperitivo libanese, al Colorificio Kroen (via Antonio Pacinotti, 19) (ZAI). Ingresso con pretesseramento AICS obbligatorio a www.colorificiokroen.it/tesseramento;
> Lunedì 22 ottobre alle 20.30: Mr Gay Syria di Ayse Toprak (Germania | Malta | Turchia, 2017, 85’) al cinema Nuovo San Michele (via V. Monti, 7c). Ingresso con biglietto unico 5€;
> Giovedì 25 ottobre alle 20.30: Israele, mito e realtà a cura di La Sobilla. Presentazione del libro (ed. Alegre, 2018) con gli autori Michele Giorgio e Chiara Cruciati a La Sobilla (salita Santo Sepolcro, 6/b). Ingresso libero con tessera consigliata;
> Lunedì 29 ottobre alle 20.30: Rockabul di Travis Beard (Afghanistan, Australia, Bosnia Erzegovina | GB, 2018, 77’) al cinema Nuovo San Michele (via V. Monti, 7c). Ingresso con biglietto unico 5€.
Info su: https://www.facebook.com/mediorizzonti/

Entro 30 ottobre: Scadenza per partecipare alla pre-registrazione del Forum mondiale sulla violenza urbana e l’educazione alla convivenza e alla pace, che avrà luogo a Madrid il 7 novembre presso il Centro Culturale Matadero.
L’evento sarà l’occasione per lanciare la seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza.
Su www.ciudadesdepaz.com (da home scegliere “pre-registration” e poi ” general pre-registration”).

Incontriamoci: rubrica a cura di Alessandra Pepe

Inviate segnalazioni degli eventi che state preparando scrivendo a cittadinidelmondo2016@gmail.com

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: