freedom concept with a pair of open handcuffs

La “favoletta” della libertà

image_pdfimage_print

Tutto il mondo ha capito che la libertà è solo una menzogna quando la grande maggioranza della popolazione è condannata a un’esistenza di miseria e, priva d’istruzione e d’agi e di pane, è destinata a fare da serva ai potenti e ai ricchi.

Michail Bakunin

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia

You may also like...

3 Responses

  1. Avatar kob ha detto:

    Vi stanno ingannando……….voi tutti, forse!
    Fascisti, nazisti, comunisti, islamisti, e forse, a livello inferiore, a volte anche la chiesa, che ha dimenticato alcuni insegnamenti è regole, è qualora, comunque,ci vorrebbero spiegazioni teologiche lunghe da far perlomeno comprendere, per poi decidere liberamente!
    Non sono sicuro, ma forse la risposta è davanti a noi tutti…….ripeto forse!
    Televisione, mass media, internet, forse…… Magari svariate forme di persuasione, più o meno occulte, dove magari neanche loro sè ne rendono più conto, sè non a un certo livello, è che può darsi quando un giorno arriverà la loro dipartita, capiranno che sono stati fregati anche loro stessi, che comandavano………….il controllo magari sugli altri, le cosidette masse,
    ma falsamente , ingenuamente è paradossalmente l’illusione verso il controllo di loro stessi!
    Il discorso e assai lungo è complesso
    Ed il circo continua, senza soluzione di continuità!
    Voi popolo, bestie, con briglie è paraocchi equini, per farvi continuare a tirare dritto, guardando solo avanti, senza notare tutto quello che vi è intorno!
    Non sia mai!!!!!
    BLASFEMIA!!!!!!!!
    Volete un esempio di tutto ciò?
    Detto Fatto, è facile!
    Prendiamo il debito publico!
    Ogni neonato italiano porta sù di sè, un debito di circa diciamo 35.000 euro a testa!
    Questo……..il nostro debito……..pensate, circa 2000 miliardi di euro!
    E L’economista inviato dagli Stati Uniti, o dalla China…….si avete capito, quello con i capelli afro bianchi, capelli rampanti!
    Un pò di anni fà in tv disse, che i contratti o cose del genere stipulati con l’euro dovevano essere ripagati con l’euro, non si poteva cambiare moneta in corso d’opera!
    E già……..diceva che la finanza non funzionava così, come magari il povero populino poteva immaginare!
    Ah Si!!!………..E quando il debbito era in lire però, il passo è stato breve a cambiarlo in euro!
    E non venitemi a raccontare che infondo è stato un vantaggio….qualora fosse… c’è comunque qualcosa che non torna nel raggionamento…..si chiama filologica, ma questo lo sapete già!
    E adesso, vi domostro che addirittura tutto questo appena scritto davanti a quasta distorsione cognitiva che vi propongo….mi dispiace, ma è reale, quindi dovete ingoiare la pillola amare della verità……
    Allora come dicevo poc’anzi…….quanto è il debbito 2000 miliardi e tot?
    Davvero?……… Really?………….” come parlano in tv ” mischiando idiomi,……..vabbè, ognuno è libero….
    Comunque………tornando a noi……..chi dice che dobbiamo pagare 2000 miliardi?
    La BCE Forse?
    La Banca Mondiale, magari?
    La Finanza del Pianeta?
    Allora sè è così, denaro, spred , titoli ecc… questo debbito è frutto di prestiti, , mancata fiducia del mercato ecc..
    Ma per quanto riguarda i prestiti, ditemi una cosa?
    AhAhAhAh! Allora come direbbe i mitico Lino Banfi, questo è una domanda da 50.000.000 di lire!!!!
    Allora, questi prestiti, chi li ha sottoscritti?
    Avanti dico a voi utenti!
    Avete per caso sottoscritto, stipulato personalmente negli ultimi…….diciamo…….. 50 anni (attravrso formule di garanzia di restituzione) richieste di prestiti, accordi, a banche straniere, Es Tedesche Francesi, Svedesi, Americane, per lo stato Italiano, a un determinato tasso di interesse, per un’ammontare di una cifra al momento del prestito di un valore che si aggira intorno a……Boh!
    E da restituire nel’arco di tot anni?
    Avanti, utenti di internet ……..la maggior parte di voi può asserire di aver fatto qualcosa del
    genere?
    Magari qualcuno risponderà ingenuamente: L’ho hanno fatto i governi del epoca, passo dopo passo!
    Benone!
    Rispondete a quest’altra domanda allora?
    Vi sfido a trovare dalle prime campagne elettorali, dal dopoguerra in poi, qualsiasi Leader di Partito che durante un qualsiasivoglia, campagna è comizi elettorali, qualora fosse andato al potere, magari vincendo le elezioni, e diventando Primo Ministro, quello che avrebbe fatto da un punto di vista finanziario, dai prestiti che avrebbe chiesto, a quale Nazioni, per l’ammontare di quale cifra, ………come già detto prima……….a quale percentuale di interesse, è magari il tempo di restituzione!
    Avanti,ditemi che siete stati mai informati di questo prima di votare?
    Avanti, ditemelo?
    Magari qualche super privilegiato, qualcosa poteva sapere, ma gli altri…. a occhio e croce non potevano avere queste informazioni!
    Come direbbe Riddick,:Che cazzo di insulto per il nostro inttelletto, continuare a raccontarci queste stronzate!
    Infondo fù lo stesso discorso che fece Vladimir Lenin quando prese il potere( forse una delle poche cose giuste, concettualmente parlando….ma non è questo il punto! )
    Il discorso è in quello che disse su debbito Russo, è cioè
    Non è stato il popolo a fare il debito, ma la Monarchia……….e così Noi!!!!!!!!
    Dovrebbe ripagare chi ha scelto per il popolo, lasciandolo all’oscuro
    Il fatto è che se gli fai questo discorso sai che succede al mondo?
    Tipo Lehman Brothers ,effetto domino, per questo nessuno fà questo raggionamento, sono ritenuti argomenti audaci è pericolosi!
    Ma come si dice, sono gli audaci spesso a trovare la provvidenza, la buona sortE, è comenque una cosa è certa……NON PUO ESSERE SEMPRE IL POPOLO A RIPAGARE GLI ERRORI DEI POLITICI, CHE QUALCUNO CHIAMAVA DI PROFESSIONE, e CHE POI HA SMESSO DI CONTARE GLI ANNI DEI SUOI………….COSì,TANTO PER DIRNE UN’ALTRA!
    NO PUO CONTINUARE SEMPRE COSI, E PER UNA VOLTA CHE LA SORTE SIA DALLA NOSTRA, COME QUANDO LO A FAVORE DI UN’ ALTRO PAESE CHE FU RIUNIFICATO E CHE OGGI MOLTI PAESI HANNO SMARRITO IL RICORDO DI CIò CHE GLI Fù A PIù RIPRESE SCONTATO.
    PER ADESSO QUESTO E QUANTO!

  2. Avatar kob ha detto:

    PER QUANTO RIGUARDA LA LIBERTÀ QUELLA CON LA ” L ” MAIUSCOLA!
    Vi stanno ingannando……….voi tutti, forse!Fascisti, nazisti, comunisti, islamisti, e forse, a livello inferiore, a volte anche la chiesa, che ha dimenticato alcuni insegnamenti è regole, è qualora, comunque,ci vorrebbero spiegazioni teologiche lunghe da far perlomeno comprendere, per poi decidere liberamente!Non sono sicuro, ma forse la risposta è davanti a noi tutti…….ripeto forse!Televisione, mass media, internet, forse…… Magari svariate forme di persuasione, più o meno occulte, dove magari neanche loro sè ne rendono più conto, sè non a un certo livello, è che può darsi quando un giorno arriverà la loro dipartita, capiranno che sono stati fregati anche loro stessi, che comandavano………….il controllo magari sugli altri, le cosiddette masse, ma falsamente , ingenuamente è paradossalmente l’illusione verso il controllo di loro stessi!Il discorso e assai lungo è complessoEd il circo continua, senza soluzione di continuità!Voi popolo, bestie, con briglie è paraocchi equini, per farvi continuare a tirare dritto, guardando solo avanti, senza notare tutto quello che vi è intorno!Non sia mai!!!!!BLASFEMIA!!!!!!!!Volete un esempio di tutto ciò? Detto Fatto, è facile!Prendiamo il debito publico!Ogni neonato italiano porta su di sé, un debito di circa diciamo 35.000 euro a testa!Questo……..il nostro debito……..pensate, circa 2000 miliardi di euro!E L’economista inviato dagli Stati Uniti, o dalla Cina…….si avete capito, quello con i capelli afro bianchi, capelli rampanti!Un pò di anni fà in tv disse, che i contratti o cose del genere stipulati con l’euro dovevano essere ripagati con l’euro, non si poteva cambiare moneta in corso d’opera!E già……..diceva che la finanza non funzionava così, come magari il povero popolino poteva immaginare!Ah Si!!!………..E quando il debito era in lire però, il passo è stato breve a cambiarlo in euro!E non venitemi a raccontare che in fondo è stato un vantaggio….qualora fosse… c’è comunque qualcosa che non torna nel ragionamento…..si chiama filologica, ma questo lo sapete già!E adesso, vi dimostro che addirittura tutto questo appena scritto davanti a questa distorsione cognitiva che vi propongo….mi dispiace, ma è reale, quindi dovete ingoiare la pillola amare della verità……Allora come dicevo poc’anzi…….quanto è il debito 2000 miliardi e tot?Davvero?……… Really?………….” come parlano in tv ” mescolando idiomi,……..vabbè, ognuno è libero….Comunque………tornando a noi……..chi dice che dobbiamo pagare 2000 miliardi?La BCE Forse?La Banca Mondiale, magari?La Finanza del Pianeta?Allora sè è così, denaro, spread , titoli ecc… questo debito è frutto di prestiti, , mancata fiducia del mercato ecc..Ma per quanto riguarda i prestiti, ditemi una cosa?AhAhAhAh! Allora come direbbe i mitico Lino Banfi, questo è una domanda da 50.000.000 di lire!!!!Allora, questi prestiti, chi li ha sottoscritti?Avanti dico a voi utenti!Avete per caso sottoscritto, stipulato personalmente negli ultimi…….diciamo…….. 50 anni (attraverso formule di garanzia di restituzione) richieste di prestiti, accordi, a banche straniere, Es Tedesche Francesi, Svedesi, Americane, per lo stato Italiano, a un determinato tasso di interesse, per un ammontare di una cifra al momento del prestito di un valore che si aggira intorno a……Boh!E da restituire nel l’arco di tot anni?Avanti, utenti di internet ……..la maggior parte di voi può asserire di aver fatto qualcosa del genere?Magari qualcuno risponderà ingenuamente: L’ho hanno fatto i governi dell’epoca, passo dopo passo!Benone!Rispondete a quest’altra domanda allora?Vi sfido a trovare dalle prime campagne elettorali, dal dopoguerra in poi, qualsiasi Leader di Partito che durante un qualsivoglia, campagna è comizi elettorali, qualora fosse andato al potere, magari vincendo le elezioni, e diventando Primo Ministro, quello che avrebbe fatto da un punto di vista finanziario, dai prestiti che avrebbe chiesto, a quale Nazioni, per l’ammontare di quale cifra, ………come già detto prima……….a quale percentuale di interesse, è magari il tempo di restituzione!Avanti,ditemi che siete stati mai informati di questo prima di votare?Avanti, ditemelo?Magari qualche super privilegiato, qualcosa poteva sapere, ma gli altri…. a occhio e croce non potevano avere queste informazioni!Come direbbe Riddick,:Che cazzo di insulto per il nostro intelletto, continuare a raccontarci queste stronzate!In fondo fù lo stesso discorso che fece Vladimir Lenin quando prese il potere( forse una delle poche cose giuste, concettualmente parlando….ma non è questo il punto! )Il discorso è in quello che disse su debito Russo, è cioèNon è stato il popolo a fare il debito, ma la Monarchia……….e così Noi!!!!!!!!Dovrebbe ripagare chi ha scelto per il popolo, lasciandolo all’oscuroIl fatto è che se gli fai questo discorso sai che succede al mondo?Tipo Lehman Brothers ,effetto domino, per questo nessuno fa questo ragionamento, sono ritenuti argomenti audaci è pericolosi!Ma come si dice, sono gli audaci spesso a trovare la provvidenza, la buona sortE, è comunque una cosa è certa……NON PUÒ ESSERE SEMPRE IL POPOLO A RIPAGARE GLI ERRORI DEI POLITICI, CHE QUALCUNO CHIAMAVA DI PROFESSIONE, e CHE POI HA SMESSO DI CONTARE GLI ANNI DEI SUOI………….COSì,TANTO PER DIRNE UN’ALTRA!NO PUò CONTINUARE SEMPRE COSI, E PER UNA VOLTA CHE LA SORTE SIA DALLA NOSTRA, COME QUANDO LO A FAVORE DI UN’ ALTRO PAESE CHE FU RIUNIFICATO E CHE OGGI MOLTI PAESI HANNO SMARRITO IL RICORDO DI CIò CHE GLI Fù A PIù RIPRESE SCONTATO.PER ADESSO QUESTO E QUANTO!

  3. Avatar kob ha detto:

    Essenza libertà democratica

    Per quanto riguarda la verà libertà l’ho già scritto da qualche parte ci vuole tecnologia rapida e referendum mensili

    Tipo quanto compri qualcosa con lo smartphone!

    E questione di unattimo, un paio di clik è il gioco è fatto!

    Magari prima responsabilmente ci si informa sull’argomento e dopo si vota

    Voto a percentuale:

    Cioè si decide quanto denaro da destinare complessivamente ad un progetto ……che sò!……urbanistico per esempio!

    La gente voterà!

    Chi sarà favorevole al destinarsi di taluni denari per il progetto voteranno SI!

    Al contrario quelli non convinti voteranno No!

    Alla fine si vedrà il risultato in percentuale

    Ossia……Della somma complessiva stanziata per il progetto solo la percentuale di quelli che hanno votato a favore

    verrà utilizzata “sempre che ne rimanga a sufficienza” per il progetto medesimo

    Magari qualora potranno cercare la differenza dà altri referendum andati in un determinato modo!

    Per quanto riguarda invece quelli che hanno votato nò,qel tott di denaro verrà destinato ad altro sempre attraverso veloci votazioni!

    Si potrebbe sciegliere un giorno del mese per fare un certo numero di votazioni da parte dei cittadini!

    In fondo a livelo parlamentare già adesso si vota in determinati giorni stabbiliti per votare

    Ma in questo caso sarebbero direttamente i cittadini ad esprimersi……..che sicuramente è molto più rappresentativo di ciò che votano ogg…….temi che magari non sono stati trattati neanche durante le campagne elettorali

    Magari si potrebbe cominciare da tematiche più semplici,,,,,,, è se la cosa và allora si adrebbe avanti in questo modo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: