LA GUERRA E GLI OCCHI DEI BAMBINI

  • disegno-guerra
  • 10 Disegni di un bambini iracheni
  • 25_Fogli-colori-e-incubi_Parole-Take-Away_new
  • Sherazdade
  • bbb
  • cq5dam.web.738.462
  • cq5dam.web.738.462
  • gaza-disegno

Liliane, 10 anni, siriana

” Noi vivevamo ad Aleppo, ma un giorno una bomba ha colpito la nostra casa .Mio papà e mio fratello sono morti subito. Io e Rumi, il mio fratellino più piccolo eravamo sotto le macerie. Lui era ferito a un occhio e piangeva. Rimanemmo lì tanto tempo, pensavamo che non ci avrebbero più salvati. Quando ci tirarono fuori eravamo soli. Mia mamma era stata portata in ospedale, in Libano”.

Omar, 13 anni, palestinese

“I soldati israeliani hanno arrestato me e alcuni miei amici. Ci hanno accusato di aver lanciato le pietre contro di loro. Ci hanno minacciato di farci l’elettroshock. Volevano la nostra confessione. Mi volevano far firmare un documento scritto in ebraico. Io leggo solo l’arabo! Non capivo cosa c’era scritto”

Mohammed, 12 anni, siriano

“Mi hanno preso quelli dell’Isis. Volevano che divenissi un soldato di Allah. Ci svegliavano presto al mattino e dovevamo correre. Poi facevamo colazione e leggevamo il Corano e l’Hadith, gli insegnamenti del Profeta. Dopo ci si addestrava con le armi: kalashnikov e granate. Ho visto bambini venire frustati, un ragazzo crocefisso per tre giorni perché non aveva osservato il digiuno del Ramadan e una ragazza lapidata per adulterio….”.

Alek, 10 anni, sud sudanese

“ Una mattina, al nostro villaggio, sono arrivati i soldati e hanno ucciso tutti gli uomini. Anche il mio papà e due miei fratellini. Poi hanno strappato i vestiti a mia madre e a mia sorella e hanno fatto un sacco di cose brutte con loro. Mamma piangeva, mia sorella chiedeva pietà, ma loro niente. Ridevano. Quando si sono stancati, le hanno uccise….”.

Nel mondo decine di milioni di bambini vivono quotidianamente gli orrori della guerra. Molti di loro vengono uccisi. Tanti altri storpiati. Tutti feriti per sempre nel profondo delle loro piccole anime.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: