La mia anima, no !

E io cos’ho?

Cosa tengo fra le mani?

Cosa stringono le mie braccia?

Cosa urla il mio grembo?

Cosa chiede il mio ego?

Cosa agogna il mio orgoglio?

Cosa desidera questo corpo che vogliono morto per mascherare l’incapacita’di amare?

Cos’ho io?

Nuda femmina.

Hai spogliato il mio corpo.

Hai giocato fuori e dentro di me.

Hai mangiato la mia carne con il mio piacere.

Hai divorato pensieri mischiandoli coi succhi gastrici di gesti e parole osceni.

Hai tagliato con forbici blasfeme le ali delle mie preghiere che non seppero piu’giungere al maschio dio.

Hai preso I miei umori, il mio umore e ne hai fatto mare per sguazzare con la tua solitudine.

Ora, pero’, se ci riesci, scorticami l’anima!

Lo so! Ti e’ impossibile farlo.

Cos’ho io?

Quest’Anima libera che vendica il mio Fato.

Rinasco. Ho me!!!!

 

Marina Neri

 

Pillole di saggezza, a cura di Rosella De Troia

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: