LA VITA E L’AMORE SONO PIU’ FORTI DI OGNI RAZZISMO

Finalmente Per ha fatto la cosa giusta. Si è dimesso e ha scelto la vita.
“ Mi definisco un cattolico oltranzista….Il nostro paese, la Norvegia, rischia di sparire travolto dall’invasione degli stranieri. Devono levarsi di torno…Tra un po’ vedremo applicare la sharia nelle nostre città. Dobbiamo impedire agli islamici di vivere tra noi… Razze, religioni e culture diverse non devono mescolarsi, se si vuole avere una società armoniosa in Novergia”.
Per Sandberg con profughi e immigrati faceva a botte, di persona. Coerente in ogni modo con la sua missione politica e “culturale” che lo aveva reso, in questi tempi di crescente xenofobia, persino ministro.
Poi ha incontrato Bahareh Letnes, una giovane e bellissima profuga iraniana e per lui tutto è cambiato. Ha lasciato la moglie pur di vivere con lei. Fatto sciocchezze da ragazzino pur di renderla felice. Ad esempio andando in vacanza, senza informare il suo governo, con la sua amata in Iran, portandosi dietro il cellulare di servizio e mettendo così in pericolo segreti nazionali per un possibile atto di spionaggio degli ayatollah. Al ritorno ha dovuto dimettersi. Pazienza.
Finalmente ha incontrato la vita e l’amore.

 

 

Se ti piace il nostro modo di fare informazione

ISCRIVITI AL NOSTRO SITO E CONDIVIDI SUI SOCIAL MEDIA I NOSTRI ARTICOLI

( Nella pagina iniziale, in alto a destra, basta inserire la propria mail e fare click su ISCRIVITI. Arriverà una mail che vi chiederà di confermare). Oppure potete scrivere a cittadinidelmondo2016@gmail.com chiedendo di essere iscritti.

SOSTIENICI:

POSTEPAY numero 5333 1710 6675 5675 cod fiscale MNTJCP93R08F839R

PAYPAL: silvymonti@yahoo.com

BONIFICO BANCARIO: IBAN IT62I0760105138232206132212 intestato a Jacopo Montanaro

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: