Le origini del razzismo: La storia degli zoo umani

https://www.arte.tv/player/v3/index.php?json_url=https%3A%2F%2Fapi.arte.tv%2Fapi%2Fplayer%2Fv1%2Fconfig%2Fit%2F067797-000-A%3Fautostart%3D1%26lifeCycle%3D1&config=arte_nude&lang=it_IT&fbclid=IwAR3fx5kVB3F4MUjI7A4EYaqvl69UJXLtSUi_BpE-cL4pa7hA7C1QRP9onXg

Oltre 35mila esseri umani vennero esibiti negli zoo nei secoli passati davanti a circa centinaia di milioni di occidentali incuriositi. Erano  costretti a farsi passare per dei cannibali e offrire argomenti per giustificare la colonizzazione e l’esistenza di razze inferiori. 

You may also like...

1 Response

  1. IVAN ha detto:

    … QUESTO DIMOSTRA CHE ” L’UOMO ” NON E’ INTELLIGENTE … E’ UN ANIMALE COME TUTTI GLI ALTRI … INGEGNOSO SE VOGLIAMO MA PUR SEMPRE UN ANIMALE .. E .. ” FORSE IL PEGGIORE ” … SENZ’ALTRO IL PIU’ PERICOLOSO .. !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: