Non è più tempo di lasciar perdere…

https://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/dream-e-l-anagramma-di-il-monologo-di-massini-e-una-durissima-lezione-a-un-razzista/336044/336640

Il racconto di Stefano Massini, per la sua rubrica settimanale a Piazzapulita, su La 7, inizia con il tifo razzista di un padre alla partita di calcio del figlio e si trasforma in una riflessione sul linguaggio dell’odio e sulla retorica con cui spesso ci si trovaa contrastarlo. L’insulto del genitore al ragazzino della squadra avversaria, di appena 11 anni, diventa espressione di tutti coloro che hanno paura del diverso e della diversità.

 

Segnalazioni, a cura di Sergio Falcone

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: