Foto Carlo Cozzoli - LaPresse 19-04-19 Milano ( Italia ) Cronaca Salvini conferenza stampa consolato Brasile Nella foto Eduardo Bolsonaro insieme a Matteo Salvini

Salvini nomina leghista ad honorem il rappresentante di una famiglia che difende gli squadroni della morte

image_pdfimage_print

Salvini ha incontrato ieri Eduardo Bolsonaro, parlamentare brasiliano, figlio dell’attuale presidente di quel paese. E lo ha definito leghista ad honorem. Da brividi..

La famiglia Bolsonaro si distingue per le sue posizioni xenofobe, razziste e autoritarie. E per avere tutti i suoi appartenenti in parlamento, come una dinastia familiare. E’ una famiglia che critica la dittatura fascista che regnò in Brasile perché torturava soltanto e non uccideva abbastanza. Una famiglia ben “educata” tanto che nessuno di loro sposerebbe mai una donna di colore e preferirebbe il suicidio all’essere omosessuale. Una famiglia con ambigui collegamenti con gli squadroni della morte, noti per aver massacrato migliaia di innocenti, soprattutto bambini di strada,  e che voleva che fossero legalizzati perché svolgevano un lavoro socialmente utile. Una famiglia che quando fu assassinata una giudice che lottava le milizie assassine che uccidevano i poveri delle favelas disse, per bocca di uno di loro, che se l’era cercata. Una famiglia dove non si è voluto onorare la memoria di Marielle Franco, combattente per i diritti degli ultimi e che ha strane contiguità rapporti con chi l’ha assassinata.

Ci ha umiliato ancora una volta signor ministro. Ha umiliato ancora una volta la nostra cultura e la nostra civiltà.

 

Silvestro Montanaro

You may also like...

1 Response

  1. Avatar onofrio infantile ha detto:

    Come vedete,
    il Padreterno prima li crea e poi li accoppia! Cordiali saluti, Onofri Infantile del Comitato Acqua Pubblica di Salerno Lunedì, 22 aprile 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: