SALVINI: ” FATTI LORO! “

“Fatti loro” . Questo il cinico commento del Ministro degli Interni alla notizia che l’Aquarius, e il suo carico umano oramai stremato, stanno incontrando mare in burrasca e il loro viaggio durerà oltre i 4 giorni previsti.
Fatti loro anche quelli dei corpi di 12 disperati affogati in mare.
Una nave americana ha soccorso un barcone che affondava. Ha salvato 40 persone, ma altre 12 sono morte. Ha chiesto aiuto a una nave umanitaria per trasbordare superstiti e cadaveri. Ma il battello umanitario non aveva celle frigorifere e i corpi sono rimasti  in mare. Spazzatura alla deriva.
La nave umanitaria non ha voluto neanche accettare i superstiti. Con i tempi che corrono si rischiava di vagare da un porto all’altro, da un rifiuto all’altro e la loro barca non è attrezzata.
Oramai è chiaro. Ogni intervento di salvataggio è a rischio. Le operazioni umanitarie sono di fatto sospese. Il popolo dei barconi, se in difficoltà, sarà preda della guardia costiera libica che lo riporterà nei lager o dovrà annegare.
Quello che accade in queste ore va contro ogni diritto e ogni umanità.
Pietà è morta. L’Europa è la patria della vergogna.

Se ti piace il nostro modo di fare informazione

ISCRIVITI AL NOSTRO SITO

( Nella pagina iniziale, in alto a destra, basta inserire la propria mail e fare click su ISCRIVITI. Arriverà una mail che vi chiederà di confermare).

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: