Stasera, alle 21, grande festa popolare di solidarietà al popolo brasiliano: BOLSONARO FORA !

Pentole alla mano, cartelli e striscioni,a ritmo di samba, questa sera saremo in tanti, dalle nostre finestre e dai nostri balconi, a far sentire al popolo brasiliano, in lotta da due settimane, che non è solo.

Bolsonaro è il simbolo vivente di una politica nemica dell’ambiente e di Madre Terra, ostile ai poveri e agli ultimi, omofona e razzista, pronta a scegliere gli interessi dei più ricchi piuttosto che quelli della povera gente.

Per lui il coronavirus è solo un piccolo raffreddore. I veri uomini non se lo prendono. E’ inutile chiudersi in casa. Tutti al lavoro. O alle sue manifestazioni.

Un intera popolazione si ritrova indifesa rispetto alla pandemia in un paese in cui la sanità pubblica è niente e regna quella privata. Si cura chi è ricco. Chi non lo è, si arrangi…

A lui, e a quelli come lui, è ora di dire che prima di tutto vengono gli uomini e le donne. E soprattutto i più deboli.

FORA BOLSONARO ! FORA BOLSOVIRUS !

Insieme a Gino Strada, Alex Zanotelli, Fiorella Mannoia e Vauro, ci sarà il popolo delle Sardine, i Missionari Comboniani, Il Comitato Italiano Lula Libre, tante realtà del mondo Scout, le riviste IL Ponte e Testimonianze, Maurizio Acerbo di Rifondazione Comunista e tanti, tantissimi altri.

Che tuonino le pentole della nostra rabbia !

In settimana, poi, un altro grandissimo appuntamento di solidarietà e cittadinanza mondiale, per essere insieme al popolo brasiliano, è in preparazione

silvestro montanaro

p.s. Inviateci le foto di quello che farete. Le pubblicheremo. cittadinidelmondo2016@gmail.com

You may also like...

1 Response

  1. Avatar MAURIZIO COSTA ha detto:

    BOLSONARO FUORI DAI COGLIONI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: