Tutto il mondo è casa mia. La bella storia di Water Man

Patrick Kilonzo Mwalua è un contadino africano con una missione ben precisa, portare da bere a tutti gli animali assetati della savana.

A causa dell’aumento delle temperature dovute al riscaldamento globale, la disponibilità di specchi d’acqua dove gli animali possono trovare ristoro è drasticamente scesa. Così per salvarli da morte certa, Patrick guida per ore una autocisterna piena d’acqua sotto il sole cocente fino ai luoghi dove gli animali erano soliti trovare da bere. Il suo esempio ha smosso le coscienze di altri suoi concittadini che hanno unito le loro forze e insieme a Patrick hanno realizzato pozzi e laghetti artificiali.

da FanPage

 

Segnalazioni, a cura di Sergio Falcone

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: