UN MASSACRO PER IL PETROLIO DEL CONGO BRAZZAVILLE

Anni fa una terribile guerra civile sconvolse il Congo Brazzaville. I morti furono decine di migliaia. In questo video gli interessi oscuri e affaristici che furono alla base di questo terribile massacro raccontate dai principali protagonisti: La potente multinazionale petrolifera francese, la Elf, e due presidenti congolesi in lotta tra loro.

L’Africa, ricchissima di materie prime, soffre miseria e guerra a causa degli interessi di governi stranieri e imprese senza scrupoli.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: