Una bambina e sua madre: due donne, il loro coraggio e l’emancipazione

Una bambina nasce dal desiderio di sua madre

Nasce nella storia di sudditanza o coraggio che le porta in dono

ricamo nelle lenzuola di lino

dalla conciliazione forzata a cui è costretta.

dalla misura della sua solitudine.

Da quanto si farà uomo.

Dagli stereotipi che saprà abbandonare.

Dal posto che si concede e le preserva.

Dagli orpelli che lascerà cadere ai suoi piedi.

Dalla bellezza che si riconosce.

Dal lavoro che cerca.

Dai servizi che pretende.

Dalla voce a cui non rinuncia.

Dall’amore che desidera.

Dagli uomini che allontana.

Dalle sorelle a cui appartiene.

Dalla corona di sopportazione a cui rinuncia.

Una bambina nasce dalla ribellione che le è concessa,

dalla resistenza di sua madre.

Penny

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: